SIRIO Impianti Industriali

Impianti di Fosfatazione e Decapaggio

Il processo di fosfatazione del materiale acciaioso ha lo scopo di produrre un rivestimento di conversione superficiale, a strato fine e compatto e tenacemente ancorato alla superficie, al fine di facilitarne la deformazione a freddo.

La fosfatazione, che può essere allo Zn od al Mn, è quindi fortemente consigliata per tutte le superfici che dovranno subire energici trattamenti di deformazione (trafilatura, stampaggio) previa applicazione di idoneo rivestimento lubrificante sulla superficie fosfatata. E’ indispensabile che la superficie da fosfatare risulti perfettamente pulita, esente da olii e grassi, ossidi metallici ed acidità residua. Ciò è normalmente garantito con operazioni preliminari di decapaggio chimico (con H2SO4 o HCl) e successivo energico lavaggio o con granigliatura meccanica.

Il processo di fosfatazione viene generalmente effettuato con l’immersione del materiale in vasca con soluzione calda e tempo di permanenza correlato allo spessore del rivestimento desiderato.

Processo di fosfatazione

Il processo di fosfatazione trova applicazione nel settore tubi, vergella, minuteria, barre e profili.

Questi impianti sono ideati in funzione di vari fattori:

  • tipologia del materiale da trattare
  • produttività richiesta
  • grado di automazione
  • aree disponibili
  • budget

Sulla base di questi fattori viene prescelta la tipologia di layout e del sistema di gestione (manuale, semi-automatico e automatico).

Supporto durante la realizzazione

La SIRIO, grazie alla esperienza maturata nel settore, fornisce al Cliente il necessario supporto in tutte le fasi del processo di realizzazione:

  • studio di fattibilità e valutazione dell’investimento
  • design e ingegneria di dettaglio
  • costruzione
  • montaggio
  • avviamento
  • addestramento del personale

Galleria

Stai cercando maggiori informazioni? Contattaci Ora!

Contattaci Ora